“Marcia avanti”… adottare la direzione corretta  quando si montano le catene

Sempre più spesso capita che sia lo stesso utente a  montare le catene sotto una macchina. Diciamolo pure, non è necessaria una laurea per avvitare una suola su una catena. Eppure, ecco che giungono le telefonate per chiedere in che direzione deve essere montata una catena sotto la macchina. Cosa può andare storto nel montaggio delle suole? 

Direzione di marcia della macchina

Prima di montare qualcosa, dobbiamo sapere qual è il lato anteriore e quale il posteriore del carrello del sottocarro. Quando le leve di comando in cabina vengono spinte lontano dall’operatore, il carro si muove sempre in avanti e dunque anche in direzione delle ruote tendi-cingolo, anche dette ruote “ANTERIORI”. Le ruote dentate, o trasmissioni, si trovano allora sul retro del carro. Le ruote dentate si muovono lungo un motivo a scala della catena che viene abbassato sul terreno dalla ruota anteriore. **Consiglio: questa direzione di marcia è la meno sensibile all’usura dei componenti del sottocarro**

Direzione della catena

Ognuno ha un suo metodo, spesso si dice “il perno tira la boccola”, ma tanti sono gli espedienti per ricordare come individuare la direzione. Riporto qui di seguito i trucchi più pratici per riconoscere la direzione giusta.

Il primo, ad esempio, con la catena poggiata aperta sul terreno. La catena si trova nella direzione di marcia della macchina se nelle maglie è visibile una freccia che indica la direzione di marcia. Ogni maglia ha un lato stretto e uno largo. Il lato largo si trova verso la ruota dentata e lo stretto verso la ruota anteriore. In questo caso, la catena si trova nella direzione giusta sotto il carro…

Se guardiamo il carro da sotto, il sottocarro completo ha l’aspetto del disegno nella figura sotto. La maglia presenta il lato stretto verso la ruota anteriore, il lato largo verso la ruota dentata.

Secondo espediente: quando le catene sono chiuse intorno al telaio del sottocarro e si dovrebbe andare a marcia avanti con la macchina, quindi in direzione della ruota anteriore, il lato largo della maglia dovrebbe toccare per primo il terreno. Nella maggior parte dei casi, le catene hanno uno schema di fori per il montaggio delle suole a forma trapezoidale. I fori delle catene sono vicini tra loro sul lato dove la maglia si stringe e più distanti invece sul lato largo. La foto sotto chiarisce il concetto.

     

Il lato largo della maglia o la distanza larga tra i fori viene chiaramente prima a contatto con il terreno se dovessimo muoverci a marcia avanti con la macchina. La ruota anteriore si trova sempre sul lato anteriore del carro.

Montaggio delle suole sulla catena

Lo schema di fori di montaggio in forma trapezoidale rende difficile sbagliare il montaggio delle suole alla catena. Ma ci sono anche catene che presentano uno schema di fori quadrato.  In questo caso, le catene possono essere chiuse correttamente intorno al carrello solo tenendo conto di lato largo e stretto della maglia, ma le suole possono venire comunque montate in maniera sbagliata.

Sul lato anteriore di una suola si trova una fascia con bordi obliqui che impedisce che la sabbia entri durante la marcia in avanti con il carro. Questo lato deve trovarsi sul lato largo della maglia e toccare per primo il terreno quando la catena gira. Se la suola viene montata in maniera errata, è più facile che la sabbia finisca tra i pattini e raggiunga la catena.

         

Anche il montaggio di un sottocarro può essere fatto da chiunque. Purché la macchina continui a funzionare. Ordina i componenti di sottocarro giusti su www.vematrack.com  e, se lo desideri, fai eseguire il montaggio dal concessionario VemaTrack Verhoeven. Hai domande o non sai come andare avanti? Siamo lieti di condividere le nostre conoscenze. Facci sapere in cosa possiamo aiutarti e scriveremo un blog sull’argomento, in modo che tutti possano apprendere e risolvere eventuali problemi più rapidamente.

danny

Danny Knippenberg

Rappresentante VemaTrack
VemaTrack si basa sull’esperienza di oltre 60 anni della sua azienda madre e sviluppa costantemente nuovo know-how specializzandosi nella produzione di propri componenti di sottocarro. Condividiamo volentieri con gli operatori di macchine la conoscenza acquisita nel campo dei sottocarri.

Richiesta
preventivo

Dettagli contatto

Richiesta preventivo
e finisci il lavoro!

PRODOTTI CHE PORTANO A TERMINE IL LAVORO

Ruote motrici
e settori

Maglie

Rulli superiori e
inferiori

Suole

Catene in gomma

Pattini in gomma

Ruote tendi-cingolo

Dispositivi di tensione

Guida per cingoli

Denti per benne
e parti usura

Bulloni e dadi

Sottocarri completi